Emergenza in Venezuela. «I bambini svengono in classe per la fame»


Mentre l’attenzione internazionale è concentrata sullo scontro politico tra l’opposizione guidata da Juan Guaidó e il dittatore Nicolás Maduro, la crisi del Venezuela si aggrava sempre di più. I problemi non sono solo economici, sanitari o alimentari. Anche il sistema dell’istruzione è al collasso, come mostrato da un servizio di Al Jazeera.

Da mesi gli insegnanti del Venezuela protestano contro il governo per chiedere salari migliori, un rinnovamento dell’edilizia scolastica e maggiore attenzione verso l’alimentazione degli alunni, sempre più malnutriti. «Siamo in uno stato di emergenza educativa»,



Guarda l’ariticolo completo su sanctis.org

Lascia un commento