India. Si è convertito al cristianesimo: decapitato due mesi dopo il battesimo!


India. Si è convertito al cristianesimo: decapitato due mesi dopo il battesimo!

Anant Ram Gand, cristiano neoconvertito di 40 anni, è stato decapitato in Orissa (India) su ordine degli estremisti indù del suo villaggio, che non hanno mai accettato la sua nuova fede. Lo ha dichiarato ad AsiaNews Shibu Thomas, presidente del network Persecution Relief, secondo cui «Gand si era convertito da nove mesi e solo due mesi fa aveva ricevuto il battesimo, suscitando le ire degli abitanti del villag…



Guarda l’ariticolo completo su sanctis.org

Lascia un commento