Papa Francesco all’Angelus: ‘Non c’è nulla di più grande e più fecondo dell’amore!’


“Non c’è nulla di più grande e più fecondo dell’amore: esso conferisce alla persona tutta la sua dignità, mentre l’odio e la vendetta la sminuiscono, deturpando la bellezza della creatura fatta a immagine di Dio”: sono le parole centrali della riflessione di Papa Francesco prima della recita dell’Angelus di questa domenica.

E poi dopo la preghiera mariana le parole del Pontefice che torna a ribadire i giorni trascorsi per l’incontro sugli abusi dei minori, come sempre mettendoci la faccia. “Vogliamo che tutte le attività e i luoghi della Chiesa  ha detto Francesco – siano sempre pienamente sicuri per i minori; che si prendano tutte le misure possibili perché simili crimini non si ripetano; che la Chiesa torni ad essere assolutamente credibile e affidabile nella sua missione di servizio e di educazione per i piccoli secondo l’insegnamento di Gesù”

Le parole di Papa Francesco prima della recita dell’Angelus

Cari fratelli e sorelle, buongiorno!
Il Vangelo di questa domenica (cfr Lc 6,27-38) riguarda un punto centrale e caratterizzante della vita cristiana: l’amore per i nemici. Le parole di Gesù sono nette: «A …



Guarda l’ariticolo completo su sanctis.org

Lascia un commento