Siamo populisti (ma non nel senso che pensate voi)


Articolo tratto dal numero di Tempi di febbraio 2019.

Mauro Grimoldi, detto Ziche, professore di lettere presso il Liceo Don Gnocchi di Carate Brianza, manda agli associati a “Esserci” e ai suoi amici una rassegna stampa assai intelligente. La cito perché è uno strumento per capire e farsi un giudizio, cosa non facile oggi. Nella rassegna ogni tanto sono riportati articoli di First Things, che, se andate a vedere in internet, è definita come la «rivista di religione e vita pubblica più influente d’America». Venne fondata nel 1990 da Richard Neuhaus, pastore luterano convertito al cattolicesimo e ordinato prete in quell’anno. È pubblicata a New York e vi scrivono cattolici, ortodossi, anglicani, protestanti ed ebrei, tra i quali alcuni noti anche in Italia, come George Weigel, Mary Ann Glendon (già ambasciatrice presso la santa Sede), Michael Novak e rabbi David Novak. Tutto questo per sottolineare l’apertura di Grimoldi, che …



Guarda l’ariticolo completo su sanctis.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *