Non chiamatela Europa!


Redatto da Oltre la Linea.
Da anni a questa parte la stampa intera, i partiti liberali e democratici sia di destra che di sinistra, il mondo populista e sovranista, radicali e conservatori, sono caduti in un vile errore. Un lapsus semantico che a fatica verrà corretto e che, se non rivisto e mondato, causerà col tempo sempre più problemi. L’errore è il seguente: confondere l’Europa con l’Unione Europea.
Quante volte avete sentito la frase “lo chiede l’Europa“, o “l’Europa ha garantito 70 anni di pace“, o ancora “l’Europa è un progetto fallimentare“? Quante volte voi, ogni giorno, perpetuate questo crimine verso la civiltà europea? Quante volte, inconsciamente, commettete questo grossolano errore che scambia un soggetto per un altro?



Guarda l’ariticolo completo su sanctis.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *